Consegna GRATIS in Italia sopra ai 18€.

Crespelle alla farina di castagne

INGREDIENTI

  • 100gr farina di castagne
  • 300ml latte (può essere sostituito con quello di riso)
  • 2 uova
  • 3 radicchi trevigiani
  • 300gr ricotta
  • Burro QB
  • QB pepe nero
  • QB sale
  • 1 Cipolla o scalogno

 

PROCEDIMENTO

Come prima cosa preparate l’impasto delle crespelle, mettete in una terrina il latte e le due uova e date una prima mescolata, (fig1) poi aggiungete a pioggia la farina di castagne setacciata mescolando nel mentre, continuate finche non otterrete una pastella liquida. (fig2)

  2

Una Volta fatta lasciata riposare qualche minuto, dopo di che tagliate il radicchio trevigiano, (fig 3) la cipolla e metteteli in una capace pentola a fuoco medio, aggiungete un bicchiere di vino rosso, lasciate sfumare (fig4).

 4 

Quando il vino sarà evaporato coprite e lasciate cuocere per circa 10-15 min, finché non sarà appassito.

Una volta cotto lasciate raffreddare e poi unite la ricotta (fig,5), salate e pepate, e mescolate fino ad amalgamare il tutto (fig. 6)

5 6

Intanto fate le crespelle, ungete con del burro una padella per crepe oppure una antiaderente, e con l’aiuto di un mestolino, versate il composto al centro e stendetelo uniformemente, quando vedrete che forma le prime bolle e i bordi del composto si arricciano giratela dall’altra parte. (fig. 7)

7

Continuate cosi fino alla fine della pastella, dovrebbero venirne circa 9-10 crespelle

Una volta cotte, iniziate a farcirle, mettete il composto al centro della vostra crespella e poi stendetelo delicatamente, (fig.8) fatto ciò piegate la crespella a metà per poi ripiegarla di nuovo a metà, cosi otterrete i classici “triangolini”.

8

Disponetele su una pirofila e conditele con, una crema di parmigiano, oppure della classica besciamella, (fig.9) passatele in forno a 180° per 10 min e servite ben calde. 

 9

SUGGERIMENTI

La farina di castagna non contiene glutine, quindi risulterà più difficile da stendere, inoltre si presta perfettamente per questo piatto, perché anche da cotte non diventeranno mai “rigide” ma rimarranno sempre morbide.

Se volete dare più gusto al ripieno aggiungete anche dello speck.

Articoli più vecchi
Articoli più recenti

Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Chiudi (esc)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Promozioni, nuovi prodotti e offerte. Direttamente nella tua casella di posta.
Iscriviti alla newsletter e riceverai subito uno sconto speciale del 10%! (controlla anche la cartella SPAM)

Sei maggiorenne?

In questo sito vendiamo alcool. No ai minori di 18 anni

Cerca

Carrello

Il carrello è vuoto.
Acquista ora
Italiano it